Cerca

La Farnesina

Strage di Nizza, sono 5 le vittime italiane

Strage di Nizza, sono 5 le vittime italiane

Sono cinque le vittime italiane dell'attentato di Nizza. Ieri sera la polizia giudiziaria francese ha formalizzato l'avvenuto riconoscimento di Mario Casati, un novantenne originaraio della Brianza ma residente a Milano che figurava tra i dispersi dopo l'attacco del 14 luglio. Era a Nizza con un'amica, la 79enne milanese Maria Grazia Ascolti, e ad altri due italiani con cui erano in vacanza, Gianna Muset e Angelo D’Agostino. Sono tutti morti nell'attacco. Tra le vittime anche Carla Gaveglio, 48 anni, che si trovava a Nizza con la figlia Matilde che si è salvata. Le famiglie sono state informate e stanno ricevendo tutta la necessaria assistenza da parte del personale del nostro Consolato e dell’Unità di Crisi. Il ministro Gentiloni e la Farnesina esprimono vicinanza e solidarietà ai famigliari e agli amici delle vittime del barbaro attentato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog