Cerca

Allarme isis

Panico Isis a Jesolo. Polizia effettua controlli su donne velate

Secondo voi è giusto multare le donne islamiche che indossano burqa o niqab?

Boom di allarmismo anche in Italia. Dopo il periodo nero di golpe e stragi, il panico Isis sta producendo effetti al limite del grottesco.

A Jesolo, un imprenditore ha allertato il comando di polizia locale dopo che un gruppo di persone velate si aggirava per piazza Carducci, nel centro della città. Si trattava di tre donne coperte dal burqa, il velo integrale, e quattro uomini. La comitiva è stata identificata come cittadini dell'Arabia Saudita in vacanza in Italia che aveva deciso di fare una passeggiata a Jesolo. La famiglia pare sia stata molto collaborativa, comprendendo la situazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • nordest

    23 Luglio 2016 - 09:09

    Sempre straccione sottomesse sono:queste dementi mussulmane.

    Report

    Rispondi

  • adler0068

    23 Luglio 2016 - 00:12

    Ricordate Milosevic? Quello si che sapeva come trattare i musulmani...

    Report

    Rispondi

  • aaronrod

    22 Luglio 2016 - 23:11

    Concordo con il primo commento. In Russia li fanno sparire tra i ghiacci della Siberia. Per questo non vanno da quelle parti. Vengono in Europa che, male gli vada, li manteniamo in galera. Politici svegli in Europa. Se vi fosse stato il duce manco mettevano piede sti beduins.

    Report

    Rispondi

  • giornali

    22 Luglio 2016 - 22:10

    Ma è possibile che neppure in una situazione di allarme terrorismo come questa sia ancora permesso di girare con il volto coperto? E si è costretti a distogliere la polizia da altri compiti per accertare l'identità di questi soggetti invece di lasciare che si mascherino a casa propria e solo là?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog