Cerca

A Livorno

Mamma lascia la figlia di 18 mesi
per 4 ore in auto: la piccola muore

Mamma lascia la figlia di 18 mesi 4 ore in auto: le sue condizioni

E' morta la bambina di 17 mesi dimenticata per quattro ore in auto dalla madre. E' successo a Livorno. Inutile la corsa in rianimazione dell’ospedale pediatrico Meyer di Firenze. Gli esperti parlano di «amnesia dissociativa», un episodio simile a quello accaduto tre anni fa a Piacenza quando un padre dimenticò il bimbo di due anni chiuso in auto che poi morì.

La mamma della piccola, titolare di un’attività commerciale insieme al marito, come ogni mattina stava accompagnando insieme al fratello la piccola all’asilo estivo. Poi è accaduto qualcosa ancora da spiegare: la donna è tornata al lavoro, ha chiuso l’auto con la bambina che pare dormisse nel seggiolino e se n’è andata. Solo quattro ore più tardi la mamma si sarebbe ricordata della figlia che in un primo momento è stata portata in negozio. Poco dopo la piccola si è aggravata e, in preda a convulsioni, è stata ricoverata all’ospedale di Cecina e infine trasferita con un elicottero al Meyer di Firenze. Le condizioni sono apparse subito gravissime. I genitori hanno dato il consenso per la donazione degli organi. La donna e il marito sono descritti come una coppia premurosa con i figli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog