Cerca

La tragedia

Attacco fulminante dopo il Gmg, dramma per il Vaticano: "Allarme meningite, sottoponetevi alla profilassi"

Attacco fulminante dopo il Gmg, dramma per il Vaticano: "Allarme meningite, sottoponetevi alla profilassi"

Allarme in Vaticano: Susanna Rufi, una ragazza romana di 19 anni, è morta per un attacco di meningite dopo aver preso parte alla Giornata mondiale della Gioventù. In un comunicato la Cei ha invitato alla profilassi tutti i ragazzi romani che nei giorni scorsi a Cracovia hanno transitato per Casa Italia, il quartier generale dei pellegrini italiani, un esercito di 100mila giovani.

"Oggi a Vienna, nel viaggio di rientro da Cracovia, dove aveva partecipato alla Giornata Mondiale della Gioventù, è morta una ragazza di una parrocchia romana per meningite. I membri del gruppo - si legge nel comunicato della Cei - di cui faceva parte sono stati già sottoposti alla necessaria profilassi, che consiste nell'assunzione di una compressa di Ciprofloxacina da 500 mg. Essendo la giovane transitata per Casa Italia l’ospedale di Vienna, a livello cautelativo, invita coloro che abbiano visitato la struttura ad effettuare il medesimo trattamento. Nel caso in cui qualcuno accusasse sintomi quali febbre alta, mal di testa o di gola, problemi di vista o perdita di conoscenza, deve recarsi subito in ospedale, indicando quale potrebbe esserne la causa".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • dino.michela

    02 Agosto 2016 - 08:08

    Qe il Vaticano che bisogna bombardare dopo essersi assicurato che il capo sia in casa

    Report

    Rispondi

  • malcoquattro

    01 Agosto 2016 - 23:11

    anvedi che santo

    Report

    Rispondi

blog