Cerca

La inaccettabile provocazione

"La poligamia in Italia". Il leader degli islamici italiani: "Se ci sono le unioni omo..."

"La poligamia in Italia". Il leader degli islamici italiani: "Se ci sono le unioni omo..."

La poligamia? "Un diritto civile". Il fondatore dell'Unione delle comunità islamiche italiane (Ucoii), Hamza Piccardo, passa alla provocazione. In un post pubblicato su Facebook, che correda con un'immagine di Giuseppe Sala, il sindaco di Milano che sancisce le prime unioni civili a Palazzo Marino, Piccardo azzarda: "Io e milioni di persone non condividiamo la relazione omosex e tuttavia essa è lecita e ne rispettiamo gli attori. I soggetti interessati sono comunque una minoranza, come lo sarebbero i poligami. L'intera società può accettarli tutti". E ancora: "Se è solo una questione di diritti civili, ebbene la poligamia è un diritto civile".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • falkrr900

    09 Agosto 2016 - 11:11

    Quando in Italia uno dice di essere di sinitra, dovrebbe essere tassativamente essere applicato il TSO e contemporaneamente togliergli i diritto al voto.....stanno rovinando l'Italia

    Report

    Rispondi

  • infobbdream@gmail.com

    infobbdream

    07 Agosto 2016 - 15:03

    anche zoofilia e pedofilia, tanto maometto era pedofilo, si scopava una bambina moglie di 9 anni, lo adorano per quello che ha fatto 1 miliardo di individui, i quali in mancanza di vergini scopano cammelli e capre, poi vengono in italia a curarsi la sifilide perché i cammelli sono portatori sani di questa malattia e voi li curate gratis, e per mio figlio mi chiedete 20 euro per 4 punti al pronto.

    Report

    Rispondi

  • Oscar1954

    06 Agosto 2016 - 17:05

    Ha perfettamente ragione.

    Report

    Rispondi

blog