Cerca

La mazzata

Sallusti e il bacio al piede della pm: "La foto svela cosa sono i giudici..."

Sallusti e il bacio al piede della pm: "La foto svela cosa sono i giudici..."

Alessandro Sallusti torna a scrivere della foto di Simona Merra e Leonardo De Cesare, quella in cui l'avvocato bacia il piede della pm. Su Il Giornale, Sallusti scrive non soltanto del "palese conflitto di interesse insito nell'intimità tra un pm e un avvocato controparte in una indagine su venti morti", quella del disastro ferroviario in Puglia. Il direttore scrive soprattutto dei magistrati. "Chissà di quanti altri magistrati si potrebbero documentare situazioni simili se solo si potessero aprire i loro telefonini e computer con la stessa leggerezza con la quale loro aprono i nostri. Perché questi signori, che ci guardano dall'alto, che a volte irrompono nelle nostre vite oltre il lecito, che mettono alla berlina le nostre vite private e sputano sentenze morali manco fossero sacerdoti, in realtà sono esattamente come noi, con le nostre stesse pulsioni, passioni, ambizioni. Come in qualsiasi categoria - prosegue -, anche nella loro ci sono santi e peccatori, geni e cretini, onersti e mascalzoni, incorruttibili e venduti, asceti e sessuomani, depressi, alcolizzati e via dicendo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lui976

    08 Agosto 2016 - 11:11

    Vorrei starci io al posto di quello li

    Report

    Rispondi

  • kidwiller

    08 Agosto 2016 - 08:08

    Scusate ma i giudici non sono altro che comuni mortali come tutti, il fatto è che sono dipendenti pubblici super pagati vincitori di concorso (con o senza raccomandazione) ed hanno il super potere di giudicare tutti e questo non va bene. La giustizia deve essere imparziale e apparire tale, inoltre bisogna dividere fisicamente tutte le funzioni giudicanti e inquirente per avere un minimo di garan

    Report

    Rispondi

    • gescon

      08 Agosto 2016 - 11:11

      Concordo solo in parte. In particolare si chiede che siano intelligenti. Quella, e l'avvocato, presumibilmente non lo sono. Più probabile che siano presuntuosi, prepotenti, affetti da sindrome di onnipotenza.

      Report

      Rispondi

  • gescon

    08 Agosto 2016 - 07:07

    Se questo è lo stereotipo dei giudici meglio farne a meno. Diversamente va cacciata con disonore e l'avvocato radiato dall'ordine. Ma in meridione queste regole non esistono.

    Report

    Rispondi

  • gescon

    08 Agosto 2016 - 07:07

    Se questo è lo stereotipo dei giudici meglio farne a meno. Diversamente va cacciata con disonore e l'avvocato radiato dall'ordine. Ma in meridione queste regole non esistono.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog