Cerca

Raccapricciante

Orrore in Cilento, i bagnanti in fuga: in mare una enorme palla di mer...

3
Disgustoso, ecco che cosa galleggiava in una spiaggia del Cilento. E' una palla di ...

Casal Velino, località del Cilento insignita della Bandiera Blu. Tanti turisti, spiagge da sogno e acque trasparenti. Un mare cristallino che martedì scorso è stato però "invaso" da una massa sospetta che ha scatenato il caos sul bagnasciuga. Sì, perché la palla che vedete nella foto era composta interamente fatta di feci.

I turisti si sono insospettiti a causa dell'olezzo nauseabondo che la strana palla galleggiante emanava. Appena capito di che cosa si trattava, i bagnanti sono corsi fuori dall'acqua. Schifati, hanno avvertito le forze dell'ordine, che ora stanno cercando di ricostruire la vicenda. Probabilmente, le feci sono state depositate da uno scarico fognario e trascinate dal mare prima di arenarsi in spiaggia.

Una signora si è lamentata: "Sono disgustata, ho raggiunto presto la spiaggia per fare un a bagno in tranquillità e in acqua pulite, invece ci siamo resi conto di tuffarci in una fogna. Non è possibile". Dunque un padre, il quale ha tuonato: "Siamo a dir poco indignati, i nostri figli rischiavano di fare il bagno nella cacca". Qualcuno ha anche minacciato che chiederà un risarcimento delle vacanze rovinate.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lepanto1571

    12 Agosto 2016 - 09:09

    La bandiera Blu è una truffa. Leggetevi il regolamento, poi capirete.

    Report

    Rispondi

  • Garrotato

    11 Agosto 2016 - 20:08

    Eheh. È andata un po' fuori rotta la corazzata Potëmkin, si vede...Ahahah.

    Report

    Rispondi

  • kufu

    11 Agosto 2016 - 15:03

    O ha cagato Polifemo oppure qualche nave da crociera ha scaricato gli sciacquoni

    Report

    Rispondi

media