Cerca

Raccapricciante

Orrore in Cilento, i bagnanti in fuga: in mare una enorme palla di mer...

Disgustoso, ecco che cosa galleggiava in una spiaggia del Cilento. E' una palla di ...

Casal Velino, località del Cilento insignita della Bandiera Blu. Tanti turisti, spiagge da sogno e acque trasparenti. Un mare cristallino che martedì scorso è stato però "invaso" da una massa sospetta che ha scatenato il caos sul bagnasciuga. Sì, perché la palla che vedete nella foto era composta interamente fatta di feci.

I turisti si sono insospettiti a causa dell'olezzo nauseabondo che la strana palla galleggiante emanava. Appena capito di che cosa si trattava, i bagnanti sono corsi fuori dall'acqua. Schifati, hanno avvertito le forze dell'ordine, che ora stanno cercando di ricostruire la vicenda. Probabilmente, le feci sono state depositate da uno scarico fognario e trascinate dal mare prima di arenarsi in spiaggia.

Una signora si è lamentata: "Sono disgustata, ho raggiunto presto la spiaggia per fare un a bagno in tranquillità e in acqua pulite, invece ci siamo resi conto di tuffarci in una fogna. Non è possibile". Dunque un padre, il quale ha tuonato: "Siamo a dir poco indignati, i nostri figli rischiavano di fare il bagno nella cacca". Qualcuno ha anche minacciato che chiederà un risarcimento delle vacanze rovinate.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lepanto1571

    12 Agosto 2016 - 09:09

    La bandiera Blu è una truffa. Leggetevi il regolamento, poi capirete.

    Report

    Rispondi

  • Garrotato

    11 Agosto 2016 - 20:08

    Eheh. È andata un po' fuori rotta la corazzata Potëmkin, si vede...Ahahah.

    Report

    Rispondi

  • kufu

    11 Agosto 2016 - 15:03

    O ha cagato Polifemo oppure qualche nave da crociera ha scaricato gli sciacquoni

    Report

    Rispondi

blog