Cerca

Napolitano spinge sull'Africa

Partnership contro la povertà

Napolitano spinge sull'Africa
 Il Presidente spinge sull’Africa nella giornata dedicata al continente nero. Giorgio Napolitano, celebrando la ricorrenza al Quirinale, ha affermato che “abbiamo il dovere di avviare, anche in rapporto a una politica europea dei flussi migratori e di accoglienza, un partenariato con i paesi africani che permetta di mettere in moto o consolidare lo sviluppo ed aggredire le cause profonde della povertà”. Il monito del Capo dello Stato si spinge oltre e avverte: “Attenzione alla pericolosa miscela tra terrorismo e povertà. Bisogna evitare che interi territori si trasformino in rifugi logistici per le organizzazioni terroristiche internazionali, soprattutto dove l'incontro tra fondamentalismo militante e gravi situazioni socio-economiche ha effetti dirompenti”.

Da qui l’idea di nuove collaborazioni con i paesi africani per favorirne la crescita, soprattutto con un occhio particolare per i giovani che devono avere la possibilità di trovare degli sbocchi professionali soddisfacenti nel loro paese d’origine.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • luigigiggi1962

    29 Maggio 2009 - 10:10

    Signor presidente perche non pensa all'italia. Luigi

    Report

    Rispondi

blog