Cerca

Italia ferma

Economia, i (veri) numeri terrificanti di Renzi dopo i tagli alla crescita del Pil

Economia, i (veri) numeri terrificanti di Renzi dopo i tagli alla crescita del Pil

Dopo la revisione al ribasso della crescita del Pil per l'anno in corso, nessuno può dire oggi se per la manovra  2017 serviranno 20-25 o addirittura 30 miliardi di euro. Tutto dipenderà dalla Nota di aggiornamento del Documento di economia e finanza (Def), che sarà presentata entro il 27 settembre e che purtroppo dovrà rivedere al ribasso le stime fatte lo scorso aprile, aggiungono. Ma, come scrive il Corriere della Sera, una traccia di come dovrebbero essere corrette le previsioni sta nello stesso Def, che contiene una sorta di stress test sui conti pubblici. I cui risultati sono molto preoccupanti.

Mostrano infatti che, con un tasso di crescita del Pil inferiore di mezzo punto rispetto a quello finora previsto, il deficit schizza al 2,9% già quest' anno e si mantiene sullo stesso livello anche nel 2017. E il debito pubblico vola verso il 134%, anziché ridursi. Numeri che per essere riportati agli obiettivi concordati con la commissione europea (deficit 2017 pari all' 1,8% del Pil e debito pari al 130,9%) richiederebbero appunto una manovra monstre. In assenza della quale, l' Italia folerebbe dritta verso l' apertura della "procedura d' infrazione" da parte della commissione europea.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • delio1

    20 Agosto 2016 - 17:05

    IL governo Renzi clinicamente è morto, donare gli organi, meglio non prendere in considerazione una simile ipotesi,oltretutto pericolosa,si tratta solo di sapere chi gli staccherà la spina

    Report

    Rispondi

  • Leopard47

    20 Agosto 2016 - 11:11

    ora il BISCHERO ha paura.

    Report

    Rispondi

  • Leopard47

    20 Agosto 2016 - 09:09

    questo bischero non si sa dove ci sta portando!! i suoi slogan l'italia e ripartita ma non si sa per dove. cialtrone incapace pure chi ti ha messo lì il grande Emerito scoreggione. povera Italia

    Report

    Rispondi

  • gescon

    20 Agosto 2016 - 08:08

    Fuori dai piedi il capo branco e le inutili oche giulive. Non sanno cosa significhi fare economia e risparmiare. Da perfetti comunisti hanno saputo solo allungare le mani nella marmellata. Il bilancio dello Stato sfiora i 900 miliardi di euro. Ogni massaia che si rispetti sa risparmiare almeno il 5 per cento. Questo non è neppure come una massaia. Si vergogni se ne ha la capacità.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog