Cerca

Angherie

Nonnina assume due guardie del corpo per difendersi dal nipote che la maltrattava

Nonnina assume due guardie del corpo per difendersi dal nipote che la maltrattava

Una nonnina 80enne di Fano ha ingaggiato due guardie del corpo per difendersi dal nipote bullo. "Ho paura per la mia vita", avrebbe detto la donna, secondo un articolo pubblicato da Il Giorno, che nell' ultimo anno ha vissuto un calvario di insulti, botte, dispetti e minacce. 

Il nipote, 30 anni, era diventato il suo padrone. Aveva occupato il garage con la sua moto nuova di zecca dopo aver fatto sloggiare l'auto della madre, costretta a prendersi un posto auto in affitto. Il giardino era invece diventato la casa  dei suoi due cani pitbull che per la nonna rappresentavano una vera minaccia alla sua incolumità visto che lei si muove solo grazie al deambulatore.

 "Vecchia ancora non sei morta, cosa aspetti a lasciarmi la casa. Se non muori da sola, ti faccio ammazzare da un albanese", avrebbe detto il disgraziato giovinotto. Che sarebbe anche arrivato alle mani come testimonia il ricovero al pronto soccorso dell'anziana.

La signora è così arrivata a chiedere la protezione dei due bodyguard, appositamene ingaggiati. Che l' hanno vegliata fino a qualche giorno fa. Quando si è decisa a rivolgersi ai carabinieri di Fano. Il caso è finito sul tavolo del pm Giovanni Narbone della Procura di Pesaro che ha contestato al nipote l' accusa di maltrattamenti in famiglia e chiesto e ottenuto dal gip Lorena Mussoni la misura coercitiva del divieto di avvicinamento alla casa della nonna.

Il nipote ha negato le accuse. "Non ho mai voluto farle del male", si difende, "e poi mia nonna era d' accordo che portassi i cani qualche ora nel suo giardino. Non era terrorizzata, li conosce bene". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Chry

    20 Agosto 2016 - 15:03

    sempre loro... italiani di merda

    Report

    Rispondi

  • fausta73

    20 Agosto 2016 - 15:03

    Consiglio la nonnina di fare testamento per non lasciare niente al nipote, magari una vendita con l'usufrutto e si goda i soldi ricavati

    Report

    Rispondi

blog