Cerca

La spifferone

Figlio infame, denuncia il padre dopo gli schiaffi. L'uomo rischia la galera (non per le botte)

Figlio infame, denuncia il padre dopo gli schiaffi. L'uomo rischia la galera (non per le botte)

Per colpa di suoi figlio 13enne, un padre di Rimini si è ritrovato nei guai con la giustizia. L'uomo aveva sgridato il ragazzino assestandogli anche qualche ceffone. Un'umiliazione che l'adolescente non ha perdonato al padre, tanto di decidere di chiamare il 112 e comunicare ai Carabinieri della sua coltivazione di marijuana. Quando i militari sono arrivati in casa dell'uomo hanno trovato ben 15 piantine e una serie di confezioni già impacchettate. L'uomo si è così beccato una denuncia per detenzione ai fini di spaccio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog