Cerca

Il caso

La follia per strada: gambizza la sorella. Era seduta al bar: perché l'ha fatto

Giallo a Sanremo

Carabiniere trovato morto all'interno della sua macchina

I carabinieri hanno fermato Demetrio Putortì, 23 anni, fratello della ragazza ferita alle gambe mentre era seduta ieri sera ai tavolini di un bar a Nicotera, nel vibonese. L’attività investigativa, condotta dai carabinieri del Comando provinciale di Vibo Valentia e della Compagnia di Tropea, è tuttora in corso. Secondo quanto appreso il ragazzo è sospettato di essere l’autore della sparatoria maturata nell’ambito di dissidi familiari. Sono in corso accertamenti sull’arma usata. La vittima è stata operata e non versa in gravi condizioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ARIO1970

    21 Agosto 2016 - 16:04

    Che testa che hanno questi calabroni

    Report

    Rispondi

blog