Cerca

Le previsioni

Meteo, l'afa spaccherà in due l'Italia. Fa caldo? Fra poco andrà molto peggio

Meteo, l'afa spaccherà in due l'Italia. Fa caldo? Fra poco andrà molto peggio

Non ci sarà scampo per chi teme l'afa neanche per l'estate 2016, stagione che sembrava più clemente rispetto a quella dello scorso anno. In queste ora sta rimontando l'anticiclone dalla Spagna che si estenderà a gran parte dell'Europa centrale in settimana, portando: "l'ondata di caldo probabilmente più intensa della stagione - dice Edoardo Ferrara di 3BMeteo - che colpiranno la penisola iberica, Francia e poi Germania, Belgio, Olanda e Polonia". Occhio quindi alla scelta delle prossime vacanze, perché le capitali europee potrebbero riservare giornate da 38°C fino a 40°C.

E l'Italia non farà eccezione, soprattutto al centro-nord dove le temperature saliranno, mentre al Sud caleranno con qualche temporale sparso. "In particolare su Nordovest, Toscana e Lazio - ha aggiunto l'esperto - nella seconda parte della settimana si potranno raggiungere punte di 33-34°C con caldo inizialmente anche secco quindi più tollerabile. Tra le città più calde Aosta, Torino, Genova, Milano, Bolzano, Firenze, Grosseto, Roma, Viterbo, Terni, Benevento; sulle Alpi occidentali attese punte vicine ai 30°C a 1000m entro venerdì prossimo". Qualche giorno di sollievo arriverà per i villeggianti al sud, in particolare sul versante adriatico: "Specie centro meridionale e l’estremo Sud in particolare Salento, Calabria e Sicilia. Tra le città meno calde Rimini, Ancona, Pescara, Termoli, Bari, Lecce, Crotone, Palermo e Messina".

La situazione di instabilità al sud, e di caldo in aumento al nord, proseguirà fino al 30 agosto: "Da valutare il possibile ingresso di un fronte freddo al NOrd dal 30 agosto che porterebbe qualche temporale e un calo delle temperature.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • yattaman2000

    22 Agosto 2016 - 16:04

    classico titolone per terrorizzare le persone, comunque precisando: Se viene il caldo non e' nulla rispetto al 2015 parliamo di 2 mesi, luglio e agosto con temperature media che non si scollavano dai 36 - 38 gradi a quelle che saranno nella peggiore delle ipotesi 9 -10 giorni intorno ai 34 - 35 gradi C'e' sempre qualcuno che cerca un palcoscenico mediatico.

    Report

    Rispondi

blog