Cerca

Sentenza choc

Picchia la moglie: assolto dalla Cassazione. Lo schiaffo era uno solo

Picchia la moglie: assolto dalla Cassazione. Lo schiaffo era uno solo

In epoca di "femminicidi" e di violenze alle donne che fanno prima pagina un giorno sì e l'altro pure, la sentenza della corte di Cassazione fa sicuramente notizia. Picchiare la moglie non è reato, se le si dà un solo schiaffo e se l'episodio è occasionale. Cioè capita un sola volta. Gli ermellini si sono pronunciati in merito a una vicenda risalente al 2008 e avvenuta a Catanzaro tra una coppia di coniugi. Al tempo, lui nel corso di una lite diede uno schiaffo alla moglie e la minacciò con un coltello. Lei lo denunciò. Il marito, finito sotto processo, aveva avuto in primo grado una condanna a due mesi di reclusione per violenza privata, una sentenza confermata in appello. Da lì, il fascicolo è arrivato davanti agli ermellini, in concomitanza con l'introduzione da parte di Palazzo Chigi nel marzo 2015 del decreto che prevede la "non punibilità per particolare tenuità dell'offesa". Partendo proprio da quel decreto, i supremi giudici hanno ribaltato il giudizio dei colleghi di secondo grado, assolvendo l'uomo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Simone76

    25 Agosto 2016 - 22:10

    http://www.adnkronos.com/fatti/cronaca/2016/08/25/cosenza-divorziato-accompagna-figlia-casa-ritardo-preso-bastonate_ywd17lDjgV4zVVenkVEabI.html

    Report

    Rispondi

  • Simone76

    25 Agosto 2016 - 21:09

    Sentenza choc: dopo lo schiaffo si sono sposati! A me sa più di "choc" questo che la sentenza.. Sarà per caso l'ennesimo caso di notizie gonfiate ad arte (il presunto schiaffo diventa un vero e proprio pestaggio con tanto di pugno nella foto) o l'ennesimo caso di querele che le otto donne su dieci ( studio effettuattuato da un pm di bergamo tra l'altro donna)fanno a scopo vendicativo in una prospettiva di separazione? In italia ci sono un milione di bambini che crescono senza padri perché quest'ultimi dopo aver subito le peggiori accuse vengono allontanati ingiustamente dai figli, dalla propria casa e ridotti in povertà da donne avvallate da avvocati senza scrupoli .Pochi sanno di queste tragiche realtà perché un presunto schiaffo fa più notizia. Comunque quest'anno il numero di donne uccise (64)per mano di un uomo sono minori del numero di uomini e donne uccise per mano delle stesse donne a voler dire che la violenza non ha genere. Massimo dispiacere per tutte quelle donne vere vittime di violenza fisica e/o psicologica, ma anche tanto dispiacere per una giustizia che fa acqua da tutte le parti e giornalisti che danno poco risalto ad altrettante sofferenze, perché essere allontati da un figlio che si ama per false accuse (80% risultano false in una separazione giudiziale) non vale mille pugni presi.. Saluti.

    Report

    Rispondi

  • FabiettoFJ

    25 Agosto 2016 - 11:11

    Nick2, in terronia esiste ancora il delitto d'onore. BIGOLO leggiti la notizia del tizio che ha gambizzato la sorella perché portava la minigonna. Mi ricorda tanto lo "stile" islamico che tu e i sinistri come te tanto apprezzano. Quindi non venirci a fare la morale sulla condizione delle donne ....... non ne hai proprio il diritto morale essendo un islamista.

    Report

    Rispondi

    • nick2

      25 Agosto 2016 - 13:01

      Vengo a farvi la morale, e me ne vanto, perché voi fascisti per decenni avete duramente ostacolato e deriso le battaglie combattute per la conquista dei diritti della donna ed ora, stimolati da giornalisti senza scrupoli che vi aizzano contro l’islam, vi fate paladini di questi diritti, che mai avreste concesso. Purtroppo avete la stessa mentalità oscurantista e antidemocratica dei musulmani.

      Report

      Rispondi

  • nick2

    25 Agosto 2016 - 07:07

    I giornalai e i lettori di Libero, in occasione della lotta totale contro gli islamici (e di quella atavica contro la magistratura)' si fanno paladini dei diritti delle donne. Proprio voi, che avete sempre ostacolato, ingiuriato e irriso tutte le battaglie combattute per portare le condizioni della donna italiana a livello europeo. Fosse per voi, avremmo ancora il delitto d'onore. BUFFONI!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog