Cerca

Viale Mazzini

Blitz notturno negli studi Rai
Gubitosi scopre le magagne della Tv di stato

Il direttore generale è pronto a denunciare alla Corte dei Conti i furbetti del turno di notte: risultano presenti, ma stanno a casa

Il direttore generale della Rai, Luigi Gubitosi

Il direttore generale della Rai, Luigi Gubitosi

La Rai non può più permettersi di buttare al vento nemmeno un euro. Lo sa bene il direttore generale Luigi Gubitosi che sta per definire un piano industriale lacrime e sangue con tagli al personale (si parla di 600 unità tra pensioni anticipate e contratti non rinnovati) e finanziamenti ridotti. Per questo l'ex amministratore di Wind ha deciso di andare a vedere di persona dove si annidano gli sprechi. Vestiti i panni dell'ispettore Gubitosi, come racconta il Fatto Quotidiano, ha cominciato a girare tra le strutture: ha fatto una capatina a Uno Mattina, Domenica In, e al Tg1 durante il passaggio di consegne fra Alberto Maccari e Mario Orfeo. Arrivando di soppiatto a mezzanotte, rivela Carlo Tecce, il Dg ha scoperto che i caporedattori e i caposervizi di turno - regolarmente retribiuiti e teoricamente presenti - erano comodamente a casa. Da lì è partita un'inchiesta che da viale Mazzini si è sposatata a Saxa Rubra. Tra qualche settimana si sapranno i risultati, ma già sono emerse centinaia di irregolarità. Infrazioni pesanti, denuncia il Fatto, come festivi e e riposi fasulli che riguardano i responsabili dei settori che detengono anche il potere di segnare le presenze. Gubitosi aspetta il responso poi sporgerà denuncia alla  Corte dei conti e alla Procura di Roma: chi bara provoca un danno erariale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Janses68

    30 Maggio 2014 - 14:02

    Io andrei a prenderli per gli orecchi e gridargli a brutto muso Sei Licenziato !!!! ..e pena il linciaggio in piazza !!! Trasmesso in diretta su tutte le reti RAI 1 2 3 4 5 e movie !!!

    Report

    Rispondi

  • Uchianghier

    Uchianghier

    03 Marzo 2013 - 14:02

    Solo adesso hanno aperto gli occhi?

    Report

    Rispondi

  • rover600

    03 Marzo 2013 - 05:05

    io non mi meraviglio ,oramai siamo alla frutta. alla rai si sono ingrassati in molti , intanto i fessi pagano una gabella vergognosa x mantenere molti parassiti con tessere di partito. eppoi diciamola tutta, rompono le scatole a pari modo delle tv private con pubblicità oltre ogni decenza, e pretendono in canone. andatevene a fare in c......o

    Report

    Rispondi

  • eureka.mi

    02 Marzo 2013 - 19:07

    In un'azienda normale questo personale viene licenziato in RAI......vedremo.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog