Cerca

Dopo la tragedia

Amatrice, il sindaco e la proposta choc: "Andrebbe rasa al suolo"

Amatrice, il sindaco e la proposta choc: "Andrebbe rasa al suolo"

"Amatrice è da radere al suolo completamente". Sergio Pirozzi, sindaco della città, conferma che non c'è più  nessun edificio nel centro storico che sia possibile restaurare e salvare. A parte la chiesa romanica di S.Francesco, tutto il resto non c'è più. "Ma come ho già detto ieri - ha ammesso Pirozzi - vorremmo ricostruirlo nello stesso posto, magari con la stessa forma e con la stessa estetica".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fausta73

    27 Agosto 2016 - 09:09

    A me non sembra choc ( sciocca): se le case antiche non ci sono più si costruiscono altre case antisismiche e moderne, e a chi visiterà quei luoghi verrà detto: qui le case erano diverse. Fa parte della storia.

    Report

    Rispondi

  • g.trimboli

    27 Agosto 2016 - 09:09

    Sindaco "coraggio" certamente la situazione e' tragica ma pensate alla scuola crollata e rifatta a nuovo da meno di 2 anni se il terremoto si fosse verificato durante il periodo delle lezioni. Che cavolo controllano le istituzioni e gli uffici tecnici del comune !!!

    Report

    Rispondi

  • kufu

    27 Agosto 2016 - 08:08

    Grande Pirozzi. Ieri ha ricevuto visita anche da Alemanno. Dalle prime indagini risulta che nelle ristrutturazioni è stata usata più sabbia che cemento. Vuoi vedere che la perdita dei finanziamenti alla fine non è stata un male???? Sarebbero stati altri soldi buttati in mare, come la sabbia di provenienza

    Report

    Rispondi

  • exbiondo

    26 Agosto 2016 - 19:07

    in Friuli nel '76 ho visto cumuli di pietre numerate con la vernice blu, dopo qualche anno quelle pietre sono tornate ad essere le case e i monumenti storici rifatti esattamente come prima, basta la volontà, la serietà e non avere politici cialtroni e ladri fra le balle

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog