Cerca

Il dolore del Pontefice

Il vescovo di Rieti: "Ecco cos'ha fatto Papa Francesco la notte del terremoto"

Il vescovo di Rieti: "Ecco cos'ha fatto Papa Francesco la notte del terremoto"

"Quando c'è stata la prima scossa ero in pellegrinaggio a Lourdes e sono subito tornato. Da allora faccio la spola, benedico i morti, celebro la messa tra le persone che aspettano di riconoscere i morti davanti all'obitorio da campo. Li aspetto con loro e faccio un segno di croce su ognuno, abbraccio i vivi". Il vescovo di Rieti Domenico Pompili oggi si trova nei luoghi del terremoto, da Amatrice ad Accumoli. Celebrerà i funerali, nel frattempo c'è spazio solo per la preghiera e il dolore: "Un fornaio mi ha mostrato i tre sacchi accanto ai quali era seduto e mi ha detto: questa è mia moglie, questi sono i figli. L'ha detto con una naturalezza incredibile ed è quasi svenuto appena ha finito di parlare - ricorda al Corriere della Sera -. E mi hanno raccontato di due badanti: una morta nella casa dove aveva appena preso servizio e l'altra - quella che aveva sostituito - morta nella casa dov'era andata a riposarsi. Ascolto i racconti e mi sento dentro a ogni storia".

"Il Papa svegliato dalla scossa" - Presto farà visita alle zone devastate anche Papa Francesco, che si è subito messo in contatto con Monsignor Pompili, telefonandogli tre volte: "La prima volta ero a Lourdes e mi ha chiamato alle sette. Mi ha raccontato che aveva sentito la scossa, si era svegliato, si era informato e aveva celebrato la messa per noi già alle 4 del mattino. Era mercoledì e mi ha accennato all'idea di fare qualcosa all'udienza generale. Poi altre due telefonate: vuole sapere, mi chiede quanti bambini sono stati salvati, quanti sono restati sotto le macerie. Chiede più di quanto io non sappia. Si sente coinvolto. Era venuto da queste parti un paio di volte, quasi in incognito, a gennaio e a luglio".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • corto lirazza

    30 Agosto 2016 - 17:05

    cos'ha fatto Papa Francesco la notte del terremoto: si sarà alzato per pisciare come tutti i settantenni

    Report

    Rispondi

  • oenne

    30 Agosto 2016 - 14:02

    nick2_cerca di nikkiare idiota transculo _sai solo cagare senza pulirti

    Report

    Rispondi

  • oenne

    30 Agosto 2016 - 14:02

    nick2_cerca di nikkiare idiota transculo

    Report

    Rispondi

  • Napolionesta

    30 Agosto 2016 - 13:01

    nick2, sei un povero demente sinistrato dei centri sociali.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog