Cerca

La previsione

Settembre spazza via l'estate: dove arrivano pioggia e freddo

Meteo, previsioni: che primavera sarà

Un settembre che non parte bene per quanto riguarda il meteo.  A partire da domenica sera una possente irruzione di aria più fresca e instabile andrà a bucare l'alta pressione che da giorni è garanzia di tempo stabile e soleggiato sul Paese. È quanto emerge dall'analisi degli esperti del sito ilmeteo.it  Tra lunedì e mercoledì il maltempo interesserà l'Italia, da Nord a Sud: forti piogge e temporali al Nord, che si sposteranno entro lunedì sera verso le regioni centrali, interessando soprattutto il versante Adriatico, con locali nubifragi e possibili grandinate.  Nel corso della giornata di martedì 6 tende a migliorare al Centro-Nord, mentre al Sud insistono fenomeni perturbati anche di moderata intensità. Insomma, l'autunno è alle porte.  L'irruzione di aria fresca instabile determinerà un brusco calo delle temperature: a Bologna si passerà dai 34° previsti per domenica 4, fino ai 24° previsti per lunedi; ad Ancona si passerà da 30 a 25 gradi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog