Cerca

Previsioni

La perturbazione che spazza l'estate
Meteo-horror: presto cambia tutto

La perturbazione che spazza l'estateMeteo-horror: presto cambia tutto

L’arrivo di una perturbazione atlantica determinerà nelle prossime ore un generale peggioramento delle condizioni meteo sulle regioni centro-settentrionali italiane, dando luogo a precipitazioni temporalesche anche di forte intensità. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le Regioni coinvolte ha emesso un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse, che integra ed estende quello diffuso nella giornata di ieri. I fenomeni meteo, impattando sulle  diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche.

L’avviso prevede, dalle prime ore di domani precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia, Emilia-Romagna e Toscana. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento. Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per domani allerta arancione per rischio idrogeologico su Liguria e Toscana occidentale.  Mentre l’allerta è gialla sulle restanti zone della Toscana, sul Piemonte, Valle d’Aosta, parte della Lombardia e dell’Emilia Romagna, Umbria, Lazio e ancora sul versante occidentale della Sardegna.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • corto lirazza

    15 Settembre 2016 - 15:03

    d'inverno è freddo e d'estate è caldo

    Report

    Rispondi

  • andresboli

    15 Settembre 2016 - 08:08

    sarebbe ora di vedere un pà di pioggia....intanto stiamo ancora spettando il calo delle temperature previsto 2 settimane fà!!!

    Report

    Rispondi

    • DoctorMR

      15 Settembre 2016 - 09:09

      Perfettamente d'accordo: ciò che viene definito horror dal fantasioso (?) titolista io lo chiamo autunno; stagione bellissima, fresca e senza zanzare.

      Report

      Rispondi

  • renatoslt815

    14 Settembre 2016 - 20:08

    E menomale, queste temperature hanno creato solo problemi alla natura,ma chissene frega dei 4 sfigati che amano il mare, i problemi creati da questo clima assurdo stanno mettendo in crisi tutta l'agricoltura

    Report

    Rispondi

blog