Cerca

Mercato manipolato

Fonsai, condannati Salvatore Ligresti e la figlia Jonella: 6 anni per falso in bilancio

Fonsai, condannati Salvatore Ligresti e la figlia Jonella: 6 anni per falso in bilancio

Il tribunale di Torino ha condannato Salvatore Ligresti a 6 anni e la figlia Jonella a 5 anni e 8 mesi. Entrambi erano accusati di falso in bilancio e manipolazione del mercato nel processo Fonsai. A Ligresti è stata anche comminata una multa di 1,2 milioni, alla figlia di un milione.

Con Ligresti padre e figlia, rispettivamente ex patron ed ex presidente di Fondiaria Sai, sono stati anche condannati l'ex ad Fausto Marchionni a 5 anni e 3 mesi e a una multa di 700mila euro (anche per lui l'accusa era di falso in bilancio e manipolazione del mercato) e l'ex revisore Riccardo Ottaviani a 2 anni e sei mesi. Per lui l'accusa era concorso in falso
in bilancio. Assolti, invece, l'ex vice presidente Antonio Talarico e un altro ex revisore, Ambrogio Virgilio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog