Cerca

Brindisi

Passeggero inglese scende da volo Ryanair e defeca sulla pista dell'aeroporto

Passeggero inglese scende da volo Ryanair e defeca sulla pista dell'aeroporto

Sara forse che sull'aereo i bagni erano fuori uso? Difficile, perchè se la maggior parte delle toilette è fuori servizio, un aereo non può decollare. O che erano in condizioni tali, dopo il lungo volo dalla Gran Bretagna, da essere di fatto inaccessibili? Difficile pure questo, se è vero che a bordo c'erano solo 50 passeggeri. Forse, la spiegazione va cercata nel fatto che gli inglesi bevono anche quando sono in volo. Fatto sta che all'aeroporto di Brindisi, il passeggero appena sbarcato da un volo della low cost Ryanair s'è calato braghe e mutande e ha defecato sulla pista, a metà strada tra la scaletta e l'area arrivi extra-Shengen. Cioè a cinquanta metri dai bagni dell'aerostazione.

Il 68enne britannico s'è poi defilato, tra lo sconcerto dei presenti. Ma non l'ha passata liscia. Qualche giorno dopo, presso la struttura alberghiera di Lecce dove stava soggiornando per vacanza, ha ricevuto una multa da 3.333 euro. Della vicenda si sono occupati gli agenti della polizia di frontiera di Brindisi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • infobbdream@gmail.com

    infobbdream

    12 Ottobre 2016 - 17:05

    se non paga e non pagherà la multa prima di lasciare il territorio italiano, col cazz che paga, non è scritto da nessuna parte che gli è stato ritirato il passaporto finché non paga? già che ci siete potevate dagli 30 mila euro, è uguale.

    Report

    Rispondi

  • capitanuncino

    12 Ottobre 2016 - 14:02

    ..." ha ricevuto una multa da 3.333 euro. ".Per una cagata...E per quelle che dice il venditore di lampadine sbragate in ogni momento?

    Report

    Rispondi

  • wall

    12 Ottobre 2016 - 12:12

    ..ma sotto le ruote dell'aereo era meglio e più nascosto...feccia umana.

    Report

    Rispondi

  • bozzicolonna

    12 Ottobre 2016 - 12:12

    bhe...se scappa .. scappa!! a chi non è mai successo di sentirsi male.. sopratutto in aereo che.. anche se i cessi funzionano sono sempre pochi ! ..cmq il vecchio (come me circa ehe) l'ha fatta "grossa" appunto ehehe ma dubito assai che pagherà mai la multa.

    Report

    Rispondi

blog