Cerca

La ricostruzione

Una telefonata e un incontro segreto
Ecco la "cavolata" di David Rossi

Il capo della comunicazione di Mps sarebbe stato in ansia perché i pm sapevano di un recente contatto con l'ex presidente. E spunta un video del suicidio

Una telefonata e un incontro segreto
Ecco la "cavolata" di David Rossi

Una lunga telefonata prima di lanciarsi nel vuoto e un incontro con Giuseppe Mussari, come scrive Carlo Cambi su Libero in edicola oggi venerdì 8 marzo, potrebbero dare una spiegazione al suicidio di David Rossi, il capo della comunicazione di Monte dei Paschi di Siena. 

L'incontro e la telefonata - Rossi sarebbe stato in ansia perché i magistrati sapevano di un recente contatto con l'ex presidente. Questa sarebbe la "cavolata" di cui Rossi parla in quei biglietti - ora nelle mani della Procura - pieni di frasi cancellate e smozzicate scritti poco prima di buttarsi dalla finestra. David Rossi subito dopo la perquisizione del suo ufficio e della sua casa appena fuori le mura di Siena, avvenuta il 19 febbraio, che l’aveva profondamente scosso, sarebbe infatti andato a trovare l’ex presidente Mussari e l’ex direttore generale del Monte Antonio Vigni, entrambi indagati. Questi contatti "proibiti" che si sarebbero sostanziati anche in telefonate e, forse, in e-mail, avrebbero mosso i magistrati ad aumentare la pressione su Rossi. Che forse temeva un’imputazione o persino una misura cautelare. E questo potrebbe essere l'oggetto di quella ultima lunghissima e angosciante telefonata che ha fatto mercoledì pomeriggio. 

Il video - I magistrati, avendo acquisito i tabulati telefonici, ovviamente sanno con chi ha parlato prima di togliersi la vita. Ma c'è di più. Oltre a quella telefonata, scrive oggi il Corriere della Sera, ci sarebbe anche un video che riprende il suicidio di Rossi. Le telecamere puntate sul retro di Rocca Salimbeni avrebbero infatti registrato il corpo che di schiena cade a terra. Già, perché Rossi si sarebbe lanciato così, di schiena, senza guardare. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ryckard56

    16 Aprile 2013 - 13:01

    una telefonata allunga la vita ma nel suo caso l'ha accorciata.chissà quanto marcio del pd c'è dietro quel suicidio!ma la magistratura nel caso ruby-berlusconi ha smosso mari e monti per sapere se c'era stata una toccata di culo,nel caso mps-pd con relativa sparizione di svariati miliardi di euro e conti cifrati offshore cosa fà?boh!

    Report

    Rispondi

  • enio rossi

    11 Marzo 2013 - 14:02

    A me questa storia sembra la ripetizione di quella di Roaul Gardini. Ed anche allora, siccome c'entravano i soldi dati al PC non fu scoperto nulla.....Nessuno di quelli che conoscevano Gardini crede al suo suicidio.

    Report

    Rispondi

  • marco gladiatore

    10 Marzo 2013 - 23:11

    La morte di questo ragazzo mi fa veramente pensare male di questo PD e degli intrecci rossi con la malavita. Non è possibile che un giovane rampante arrivi a tanto se qualcuno non lo "spinge" con maniere che sanno di mafia, e in banca ormai cìè anche quella.... Ma non cìè nemmeno un magistrato coraggioso in questo merdoso paese ??? Gladiatore

    Report

    Rispondi

  • gosel

    08 Marzo 2013 - 22:10

    Che cosa aspettano i magistrati, forse un altro suicidio, prima di rinchiudere Mussari e farlo parlare su tutti i guai che ha combinato con il Monte dei Paschi? Certo loro sono impegnati a persguitare Berlusconi che ancora una volta è arrivato a guastare la festa di questa sinistra incapace e inconcludente che si ostina a cercare di salire al potere a qualsiasi costo ma, per fortuna, senza successo!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog