Cerca

Processo Ruby

Boccassini: i medici del Cav "poco seri"

Il prcouratore di Milano, per dimostrare che la congiuntivite non è legittimo impedimento mette sotto accusa i certificati medici del Cav

Ilda Boccassini, procuratore aggiunto di Milano

 

Ilda Bocassini, non potendo fare la sua requisitoria contro Silvio Berlusconi, si è scatenata contro i medici che gli hanno firmato il certificato medico. Una mattinata pesante per il procuratore aggiunto del processo Ruby, "nemico" storico dell'ex premier. Una mattinata cominciata con la richiesta dei legali di sospendere il processo per legittimo impedimento in quanto l'ex premier è stato ricoverato nella notte con una brutta congiuntivite. Ma Ilda non si è fermata davanti ai motivi di salute e, per convincere i giudici (che si sono poi riuniti in camera di consiglio) a non fermare il processo ha di fatto messo sotto accusa i medici di Berlusconi definendoli "poco seri". Per argomentare la sua tesi Ilda Boccassini, nel suo intervento, ha svolto una "breve cronistoria dei fax arrivati al collegio nei giorni 5, 6 e 7 marzo", dalla quale risulterebbe che "quanto viene rappresentato non può ritenersi un impedimento assoluto".

I fax sotto accusa Il procuratore ha spiegato che il primo fax della difesa, datato 6 marzo, annunciava per oggi (venerdì 8 marzo) un legittimo impedimento perché Berlusconi deve "presenziare a una riunione a Palazzo Grazioli", residenza privata del Cavaliere, con i   vertici del Pdl. La ricostruzione del procuratore continua spiegando che gioved' 7 marzo è arrivato un altro fax che "annulla il legittimo impedimento per impegni  istituzionali" e ne chiede uno nuovo "per condizioni di salute"   allegando una "documentazione medica su carta intestata dell’ospedale   San Raffaele datata 5 marzo", in cui si parla di "uveite bilaterale e   si prescrive un periodo di almeno sette giorni di totale riposo e cura  a domicilio". Bocassini sottolinea che poi altro certificato medico spiega che "al momento è  controindicata qualsiasi attività che prevede fonte di luce intensa". Poi la stoccata finale che mette in discussione al serierà dei medici: "Nel primo fax, quando viene chiesto il primo legittimo  impedimento non si fa cenno dei motivi medici, sebbene già noti.   Nulla viene detto perché Berlusconi ritiene che la malattia non sia   da ostacolo alle sue attività politiche. Un nuovo certificato di   ieri, evidenzia come la mancata adesione ai consigli medici può   implicare delle complicazioni della patologia". Per l’accusa "è di   tutta evidenza che un medico serio avrebbe dovuto evidenziare questi  rischi subito" ed è altrettanto "chiaro che la patologia di   Berlusconi non possa rappresentare un impedimento assoluto. 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gustavodatri

    10 Marzo 2013 - 08:08

    La signorina Boccassini potrebbe essere denunciata perchè ha detto che i primari del S.Raffaele sono poco seri.Allora Sig.Procuratore generale dove siamo a chi aspetta per prendere delle posizioni.La signorina Boccassini ha detto delle cose gravissime,vuol fare anche il medico,forse di medicine intenderà la coloratura dei suoi capelli.Cosa vuol dimostrare con i capelli rossi. a forse ho capito ma è troppo tardi.

    Report

    Rispondi

  • antoniofasano

    09 Marzo 2013 - 14:02

    oltre alle querele ci sono anche le denunce per FALSO IDEOLOGICO! Mai sentito parlarne????

    Report

    Rispondi

  • antoniofasano

    09 Marzo 2013 - 14:02

    Si ma per Merdusconi vale solo per l'uccello. Lo sanno tutti che con una protesi non si può assoltamente scopare.

    Report

    Rispondi

  • Tobyyy

    09 Marzo 2013 - 10:10

    Da quel che ho letto, la rossa vermiglio Bocassini, ha esternato pubblicamente, che i medici del Cavaliere sono poco seri ? Bene......!!! Allora, la perfida togata, si becca calda calda, una bella QUERELA, per quei reati che verranno ravvisati, presupposto tra l'altro, che i medici, nell' esercizio del loro funzioni, sono, a tutti gli effetti, dei pubblici ufficiali come lo è la compagna Bocassini !!!! Capito ???

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog