Cerca

A soli 17 chilometri

Terremoto, Amatrice rivive il dramma: "Boato fortissimo, nuovi crolli"

Terremoto, Amatrice rivive il dramma: "Boato fortissimo, nuovi crolli"

Ci sono dei crolli anche nelle frazioni di Amatrice. Persone presenti sul posto parlano di porzioni di strutture già compromesse dal terremoto del 24 agosto ulteriormente danneggiate o crollate nella frazione di Villa San Lorenzo. Sono in corso verifiche nella zona rossa di Amatrice da parte del personale di Protezione Civile e Vigili del fuoco. Michele Franchi, vicesindaco di Arquata, nelle Marche: "Tanta paura, non ci risultano per ora feriti, anche se ci sono stati dei distacchi di cornicione da edifici già lesionati dal sisma del 24 agosto. La scossa è stata forte, abbiamo sentito un boato".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • oenne

    27 Ottobre 2016 - 13:01

    Amatrice rivive il dramma: ma gli amatori del ,dem pd vogliono pensare a priorità agli immigrati e clandestini_

    Report

    Rispondi

blog