Cerca

La beffa dell'accoglienza

Gettano la spesa fatta dai vicini. Così i profughi umiliano gli italiani

Gettano la spesa fatta dai vicini. Così i profughi umiliano gli italiani

Ha scatenato l'indignazione dei vicini di casa la reazione degli immigrati nigeriani che a Feltre, in provincia di Belluno, hanno gettato per strada i sacchetti della spesa pieni di cibo appena comprati. A mettere mani al portafogli erano stati proprio i vicini, spiega il Corriere della Alpi, sollecitati dai responsabili dell'accoglienza dei rifugiati in base a una dieta concordata con una specialista.

I cinque nigeriani hanno avuto un gesto di stizza quando hanno visto il contenuto dei sacchetti del supermercato. Dentro c'era riso, cipolle, uova, carote... peccato però che quel riso, quel pane, quelle verdure non rispondevano alle aspettative dei richiedenti asilo.

La notizia è stata rilanciata su Facebook dal segretario della Lega Nord, Matteo Salvini, che ha scritto: "Non siamo su 'Scherzi a parte'. A Feltre, vicino Belluno, alcuni nigeriani, presunti 'profughi', gettano per strada le sporte della spesa perché non gli piacciono le bevande e la qualità del riso... Schifo, schifo, schifo!".

Nessuna condanna da parte degli operatori responsabili della sistemazione dei nigeriani, che anzi sul Corriere dell Alpi avrebbero giustificato il comportamento dei profughi: "Se si intestardiscono di volere l'aranciata o la coca cola al posto dell'acqua minerale - ha riportato il quotidiano - o se non vogliono il riso normale perché si impuntano su un'altra qualità, inscenano delle eclatanti azioni di protesta". Secondo gli operatori sarebbe anche inutile rimproverarli o "minacciarli di perdere il permesso di accoglienza".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • dadorso65

    03 Novembre 2016 - 19:07

    non sarebbe inutile però rispedirli al loro paese a calci in culo...

    Report

    Rispondi

  • alby118

    03 Novembre 2016 - 18:06

    Costoro si possono integrare solo in una porcilaia con dei degni compagni di merende.

    Report

    Rispondi

  • micael44

    03 Novembre 2016 - 16:04

    2^ parte. Dopo un po', guardingo e certo di non essere osservato, il "povero" extracomunitario si è avvicinato ad un contenitore per discarica nel quale ha gettato una delle due buste! Ovviamente quella con i prodotti che non erano di suo gradimento!!

    Report

    Rispondi

  • frarossi84

    03 Novembre 2016 - 16:04

    Comprategli cuscus

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog