Cerca

Previsioni del tempo

Meteo terrificante, pioggia e neve in arrivo: ondata artica sull'Italia, le regioni da evitare

Meteo terrificante, pioggia e neve in arrivo: ondata artica sull'Italia, le regioni da evitare

Intenso peggioramento nel weekend sull'Italia centro-settentrionale. Una vasta area di bassa pressione alimentata da aria artica in discesa dalla Scandinavia, avvisano gli esperti di 3bmeteo, si approfondirà sull'Europa occidentale, determinando un'ondata di maltempo autunnale in Italia con rischio nubifragi. 

Oggi 5 novembre - Piogge in estensione a tutto il Nord e al Medio Tirreno. Sono attesi temporali e fenomeni intensi, specie tra Liguria, alta Toscana e Friuli Venezia Giulia. Rimarranno ai margini del peggioramento la Sardegna, le regioni adriatiche e soprattutto il Meridione. 

Domenica 6 novembre - Tempo ancora perturbato al Nord, specie su Liguria e Triveneto con piogge e rovesci localmente intensi e abbondanti su Spezzino e Giulia. I fenomeni tenderanno invece rapidamente a scemare sul Piemonte con schiarite da ovest. Temporali impegneranno dal pomeriggio anche Sardegna occidentale, Toscana, Umbria e Lazio, in estensione alla Campania e a tratti verso il Medio Adriatico. Altrove sarà asciutto. 

Neve sulle Alpi e venti forti - La perturbazione porterà anche la neve sulle Alpi a quote inizialmente intorno ai 1300-1500 metri, ma in successivo rialzo verso i 2000 metri. Sarà accompagnata anche da venti intensi, dapprima di Libeccio e poi da Ponente/Maestrale con mari molto agitati. Temperature in aumento al Centrosud, in calo da domenica sera.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog