Cerca

Il grande luminare

È morto Umberto Veronesi

È morto Umberto Veronesi

A 90 anni è morto il famoso oncologo Umberto Veronesi. Fondatore e presidente della fondazione a lui intitolata, è stato il direttore emerito dell'Istituto europeo di oncologia. In passato aveva diretto l'Istituto nazionale dei tumori di Milano dal 1976 e 1994. Sposato, padre di sette figli, aveva 16 nipoti.

Veronesi è stato anche politico, ricoprendo l'incarico di ministro della Sanità dal 25 aprile 2000 all'11 giugno 2001 nel secondo governo di Giuliano Amato. Era stato eletto senatore nella XVI legislatura con il Partito democratico, incarico ricoperto fino al 22 febbraio 2011. Nominato direttore dell'agenzia per la sicurezza nucleare italiana, si dimise un anno dopo in polemica con il governo di Silvio Berlusconi.

Quasi tutta la sua vita è stata dedicata alla prevenzione e alla lotta delle malattie tumorali. In particolare il suo impegno si era concentrato contro il carcinoma mammario, la prima causa di morte per tumore per le donne.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • blues188

    09 Novembre 2016 - 13:01

    Oggi il Cecchini R. non si sente troppo bene.. gli vogliamo consigliare una purghetta?

    Report

    Rispondi

blog