Cerca

Malore in hotel

I profughi gli occupano l'hotel, malore per il proprietario

I profughi gli occupano l'hotel, malore per il proprietario

È stato requisito per accogliere 15 profughi l'hotel a 3 stelle a Ficarolo, Rovigo, di proprietà di Luigi Fogli.

L'albergatore, martedì mattina, è stato colto alla sprovvista quando le forze dell'ordine sono giunte per sequestrare la struttura; vani i suoi tentativi di ostacolare, con il proprio corpo (di 80 anni), l'entrata degli agenti.

Sorpresa, panico, rassegnazione e infine un lieve malore.
Sono questi, in successione cronologica, i sentimenti che hanno popolato l'albergatore sfrattato.

Come riporta il Giornale: "Sono arrivati senza avvisare, io ero a letto, sono sceso, sarei corso a barricarmi al cancello ma avevano tolto la catena", le parole concitate del signor Fogli per descrivere l'accaduto di quella mattina.

Il genero, Massimiliano Migliano, allibito dalla situazione, si lascia andare alla seguente dichiarazione: "Mio suocero lavora da 50 anni sul territorio, questo trattamento non è giustificabile. È prevaricazione".

L'episodio alla fine si è concluso con un nulla di grave, per la salute di Fogli; il futuro dell'hotel invece è incerto dato che sicuramente rimarrà sequestrato fino ad aprile.
Incerto è anche il futuro dei dipendenti, 4 a tempo pieno, che potrebbero finire in Cassa integrazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • c.camola

    19 Novembre 2016 - 10:10

    Nò la proprieta privata non si tocca.Cari Italiani destri o sinistri qui bisogna rimediare e in fretta. Coraggio.

    Report

    Rispondi

  • esasperata49

    17 Novembre 2016 - 17:05

    ma dove sta scritto che bisogna ospitarli x forza solo xchè ce lo "ordina" un prefetto qualsiasi, requisendo una proprietà privata, mi sembra che queste cose avvenissero in tempo di guerra da parte dei "conquistatori" nn da persone che dovrebbero essere al servizio degli italiani che, guarda caso, gli pagano lo stipendio (lauto) con le proprie tasse.

    Report

    Rispondi

  • claudia42

    17 Novembre 2016 - 15:03

    Quanti ancora non hanno capito che questo stato vuole penalizzare gli italiani? Sono arrivati a requisire la proprietà privata. Cosa deve ancora succedere per risvegliare le coscienze di quella metà di italiani che sono in totale quiescenza?

    Report

    Rispondi

  • Royfree

    17 Novembre 2016 - 15:03

    Allucinante è dir poco. Succedesse a me le stanze diventerebbero obitori.

    Report

    Rispondi

blog