Cerca

bufera

Beppe Grillo, una nuova gatta da pelare: cosa ha fatto con la casa di Rocco Casalino

Beppe Grillo, una nuova gatta da pelare: cosa ha fatto con la casa di Rocco Casalino

Dopo la polemica delle firme taroccate, nuova tegola sulla testa dei grillini. Ovvero il "caso" dell'appartamento del capo della comunicazione M5S Rocco Casalino, pagato con i fondi pubblici destinati al partito.

Lo scorso anno ne aveva parlato L'Espresso e adesso ci pensa il premier Matteo Renzi a ritirare fuori quella storia. "Siamo passati dalla casa del Grande fratello a quella del Grande Senato", dice Renzi riferendosi al fatto che Casalino si è fatto conoscere come concorrente del primo reality show di Canale 5, "ma perché, poi, la casa di Casalino? Dovevano cambiare tutto e invece giocano con le firme false, sono garantisti a giorni alterni, pagano le case. È il sistema che loro volevano scardinare. Se fossi un elettore dei Cinque stelle non protesterei, voterei Sì al referendum".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • arwen

    21 Novembre 2016 - 18:06

    Questo detto dal segretario del partito coinvolto in mafia capitale? Il segretario di partito di Odevaine? Quello che inventò i campi rom e la spartizione delle commesse con le coop? Ma per favore, Matteo stia zitto che fa solo bella figura anche perchè il suo unico scopo nn è di essere migliore dei M5s, ma che i M5s sono uguali a lui...Ovvero che sono tutti fatti della stessa me...da! Complimenti

    Report

    Rispondi

blog