Cerca

Grande fratello a lavoro

Cintura elettronica a dipendenti
Pausa superiore a 90 secondi:
scatta la sanzione dell'autogrill

Secondo "MyChef" il congegno serve per la sicurezza dei lavoratori. Per i sindacati è un modo per controllare la produttività

Cintura elettronica a dipendenti 
Pausa superiore a 90 secondi:  
scatta la sanzione dell'autogrill

Ufficialmente serve per garantire la sicurezza dei lavoratori (in particolare di quelli che fanno il turno di notte), di fatto è un controllo a distanza su tutti gli spostamenti e soprattutto i ritmi produttivi dei dipendenti. Stiamo parlando di un dispositivo elettronico che il gruppo francese Elior fa indossare ad alcuni dipendenti dell'autogrill MyChef in servizio nell'area sosta all’uscita Pioppa Ovest, sull’autostrada A14, Bologna-Taranto. Il congegno è in grado di monitorare i movimenti e segnalare un’eventuale pausa superiore al minuto e mezzo. 

La notizia è apparsa su Le Monde ed è stata ripresa dal Fatto Quotidiano che è andato a parlare con i lavoratori di MyChef. Nessuno però conosce esattamente il funzionamento.Alcuni lo definiscono “simile a un walkie talkie“. Altri una sorta di salvavita:  ”Se non ti senti bene e non ti muovi, vengono a soccorrerti”. Il sospetto, azzarda sottovoce qualcuno, è che venga sfruttato anche per mantenere sotto osservazione i ritmi di lavoro. Perché se una persona è immobile, non vuol dire per forza che abbia un malore o che stia subendo una rapina. Potrebbe trattarsi semplicemente di una sosta fuori programma. 

Intanto, i sindacati sono già sul piede di guerra e chiedono una verifica dell’ispettorato. “Ci è stato presentato come un dispositivo che parte quando una persona è distesa, così da avvertire subito i soccorsi. E invece", puntualizza al Fatto Malgara Cappelli, della Fisascat Cisl di Bologna, "ci hanno raccontato che si attiva anche quando si rimane immobili per più di 90 secondi, collegandosi con una centrale operativa che nessuno sa dove si trova”. In poche parole un controllo a distanza, un Grande Fratello che monitora l'attività e la produttività di un dipendente. Neanche fosse un carcerato. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • orconero

    20 Marzo 2013 - 19:07

    Una mia conoscente che lavorava per questi porci all'aeroporto si e' licenziata dopo che hanno cominciato a fare a tutti i dipendenti contratti di un mese. Un mese, licenziamento, riassunzione, licenziamento. Scommetto che questi cani rognosi in francia non lo fanno, ma si Sa, in italia tutto si puo', con montifornero.

    Report

    Rispondi

  • giuliano85

    20 Marzo 2013 - 16:04

    Ciao a tutti, vi scrivo dalla BBC World Service di Londra. Per il nostro programma radio di stasera vorremo parlare del nuovo dispositivo usato da MyChef a Bologna. Stiamo cercando un lavoratore dell'azienda che voglia parlare di questo nuovo provvedimento. Se conoscete qualcuno che puo' aiutarci, vi prego di contattarmi scrivendo a giuliano.levato01@bbc.co.uk grazie per il vostro aiuto!

    Report

    Rispondi

  • Baronedel Carretto

    20 Marzo 2013 - 12:12

    Lo mettono ai lavoratori! Bravi i sindacati, non servite proprio ad un cazzo!

    Report

    Rispondi

  • Baronedel Carretto

    20 Marzo 2013 - 12:12

    Lo mettono ai lavoratori! Bravi i sindacati, non servite proprio ad un cazzo!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog