Cerca

La possibile svolta

Giallo Ragusa, ci sono nuove tracce: trovato orologio e lembo pigiama

Secondo La Nazione un passante avrebbe individuato in un campo l'orologio della donna scomparsa 14 mesi fa nel Pisano. Altri particolari inguaiano il marito

Giallo Ragusa, ci sono nuove tracce: trovato orologio e lembo pigiama

Nuova, possibile svolta nel caso della scomparsa di Roberta Ragusa. La donna è sparita di casa a Gello, in provincia di Pisa, 14 mesi fa. Oggi, rivela la Nazione, un uomo avrebbe trovato il suo orologio in un campo, vicino all'abitazione. Il luogo è lo stesso dove un testimone disse ai pm di aver visto il marito della Ragusa, Antonio Logli, litigare furiosamente con una donna la notte della scomparsa della moglie. Lo stesso testimone ricorda che Logli avrebbe poi costretto quella donna a salire su un'auto, partendo poi a gran velocità. Ma non è solo l'orologio a fornire importanti spunti agli inquirenti: un altro reperto, pare brandelli del pigiama indossato dalla Ragusa, sarebbe stato ritrovato durante le ricerche sul Monte Serra, a 200 metri da una strada sterrata e a pochi chilometri da Gello.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bettely1313

    31 Gennaio 2015 - 10:10

    gli innocenti in galera Parolisi, Bossetti, Michele e Veronica, gli assassini liberi, Logli con la il benestare della sua amante e tanti altri. La giustizia che non esiste più

    Report

    Rispondi

  • lucy

    24 Marzo 2013 - 16:04

    sotto torchio marito e la puttanella di amante che gia si è portato a casa.. no eh???

    Report

    Rispondi

blog