Cerca

Giallo in Friuli

Uomo ucciso a Udine, confessano due ragazzine di 15 anni: "Voleva violentarci"

Si tratta di un sessantunenne trovato morto in periferia. Le giovani si sono costituite

Uomo ucciso a Udine, confessano due ragazzine di 15 anni: "Voleva violentarci"

 

Due ragazzine di 15 anni hanno confessato ai carabinieri di Pordenone di aver ucciso l'uomo (61 anni, di Udine) trovato in un campo alla periferia di Udine in seguito ad un tentativo di stupro. 

Le giovani, riporta il sito Ansa.it, si sono costituite. Hanno ammesso di aver reagito perché l'uomo voleva violentarle. Poi, hanno raccontato, si sono allontanate dal luogo a bordo dell'auto dell'uomo e l'hanno infine abbandonata per andare a costituirsi ai carabinieri. In Questura è arrivato il magistrato di turno della Procura presso il tribunale dei minorenni di Trieste per interrogarle.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ATROPO

    09 Aprile 2013 - 02:02

    E se invece fosse vero ? Non e' affatto improbabile che uno schifoso, di qualsiasi età, ci provi. Se non è vero sarà appurato e le assassine pagheranno. Ma se fosse vero, cosa di cui non mi stupisco, dico che le ragazze hanno fatto bene. Legittima difesa. Meglio uno stupratore morto che delle persone rovinate a vita. Se fosse vero: brave ragazze. Ed invece di sbattersi tanto sui diritti dei froci sarebbe il caso di introdurre la castrazione, non chimica, per gli stupratori.

    Report

    Rispondi

  • zydeco

    08 Aprile 2013 - 20:08

    Un uomo di 67 anni che cerca di violentare due ragazzine di 15 anni assieme? Non ci crede nessuno. Prevedo un grande futuro per le signorine e uno molto triste per i poveracci che avranno a che fare con loro.

    Report

    Rispondi

  • 19gig50

    08 Aprile 2013 - 20:08

    Da parte della Magistratura, spero che sia fatta chiarezza e che gli investigatori sappiano valutare bene le dichiarazioni delle due ragazze... perchè oggi le quindicenni... ne sanno una più del diavolo e talvolta sono molto navigate.

    Report

    Rispondi

  • rossini1904

    08 Aprile 2013 - 17:05

    Mi pare molto improbabile che 2 ragazzine quindicenni, a mani nude, abbiano strangolato un uomo nel pieno del suo vigore. Non è come nei film, per essere strangolato a mani nude un uomo ce ne mette di minuti per morire. Nel frattempo, scalcia, graffia, morde e tira pugni. Così, a lume di naso, ho la sensazione che al Tizio sia venuto un coccolone mentre godeva delle grazie delle ragazzine e che queste ultime, per la vergogna, si siano inventate la storia del tentativo di violenza. In ogni caso, credo che l'autopsia chiarirà tutti i dubbi.

    Report

    Rispondi

blog