Cerca

Cattiva giustizia

Anziana non paga l'affitto
Le pignorano il chihuahua

Si vede portare via il cagnolino. E per riaverlo paga un "riscatto"

di Alessandro Gonzato

Povero Skippy. Ha rischiato di finire all’asta e di essere venduto da un banditore senza cuore a una persona sconosciuta. Skippy è un chihuahua dal pelo marroncino e dalle dimensioni di una borsetta da passeggio. La sua padrona, una ricca ottantenne americana che da anni, durante l’estate, soggiorna in una lussuosa villa al Lido di Venezia, da tempo non paga più l’affitto. Gli arretrati sarebbero saliti fino a 200 mila euro. La dama, conosciutissima nel Veneziano, si è sempre distinta per un elevato tenore di vita. Ma ultimamente pare che la crisi abbia intaccato anche le sue sostanze. Addirittura sembra che non le sia rimasto che Skippy. (...)

La vicenda che ci racconta Alessandro Gonzato su Libero di sabato 27 aprile ha dell'incredibile. L'ennesima storia di "cattiva giustizia". Una signora anziana non paga l'affitto e le pignorano il chihuahua. Lei è americana e ha una casa al Lido di Venezia. Un bel giorno si vede portar via l'amico a quattro zampe. E per riaverlo è costretta a pagare un "riscatto".

Leggi l'approfondimento di Alessandro Gonzato su Libero di sabato 27 aprile

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog