Cerca

Notizie improbabili

Milano, boa fugge dalla teca e sparisce nel water: panico

Il proprietario lo stava spostanto quando l'animale è fuggito. L'esperto raccomanda: "Niente panico è innocuo"

Milano, boa fugge dalla teca e sparisce nel water: panico

Un boa che gira indisturbato nelle fognature della città, aspettando il momento migliore per agire. Non si tratta di un film del terrore: accade a Milano. Un serpente, appartenente alla famiglia dei boa, è fuggito dalla teca in cui viveva all'interno di un appartamento in via Puricelli, zona Ovest della periferia milanese. Il padrone ha dato l'allarme: "Ho alcuni serpenti, li stavo sistemando, il boa era in una teca provvisoria. È fuggito, si è infilato in bagno, non ho fatto in tempo a bloccarlo" ha raccontato alle forze dell'ordine. Un attimo e l'animale è sparito all'interno del water. Nessuna situazione allarmante però, perché secondo gli esperti del corpo forestale si tratterebbe di un animale innocuo. Non dello stesso avviso invece gli altri condomini, preoccupati che il serpente possa spuntare, a sorpresa, in qualche altro bagno del condominio.

Dov'è finito? -
Di fronte alla situazione atipica la fantasia si è scatenata e l'episodio ha dato vita ad una serie di leggende metropolitane. Le ipotesi, su dove possa essere finito il serpente, sono tre: la prima che si sia perso nelle fognature della città, la seconda che sia già morto e l'ultima - terrificante - che possa riapparire da un altro water dello stabile. Secondo l'esperto però il rettile ha poche possibilità di sopravvivere perché, abituato a vivere in un clima tropicale, necessità di calore e sole: elementi assenti nelle fogne.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • pinturicchi

    29 Aprile 2013 - 20:08

    Da fonti sicure ho appreso che un pugliese che parla in uno strano modo (incomprensibile ), pare abbia fatto richiesta di un appartamento in affitto nel condominio dove è scappato il biscione .

    Report

    Rispondi

  • franziscus

    29 Aprile 2013 - 19:07

    perchè se fosse stato in Puglia, qualcuuno non si sarebbe alzato più dal cesso.

    Report

    Rispondi

blog