Cerca

Una brutta avventura

Sesso troppo focoso,
gli si rompe il pene

Un trentaduenne operato d'urgenza all'ospedale di Chioggia dopo un rapporto con la compagna

Sesso troppo focoso,
gli si rompe il pene

Un amplesso "troppo focoso" e il pene si rompe. Non lascia dubbi il referto medico compilato dal primario di Urologia dell'ospedale di Chioggia dopo la visita a un giovane di 32 anni arrivato in pronto soccorso raccontando di aver sentito un forte dolore seguito da un "chiaro rumore di rottura" mentre faceva sesso con la compagna. "Il trauma al pene", ha spiegato al Mattino di Padova il primario Giuseppe Tuccitto, "ha comportato la rottura di una membrana che ricopre i corpi cavernosi del membro, determinando un’abbondante fuoriuscita di sangue dalle sacche che sono molto irrorate durante l’erezione". Il giovane è stato operato d'urgenza. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • pinco

    10 Maggio 2013 - 22:10

    Anche a me si è rotto. Per fortuna che c'era la Gelmini con i cerotti!

    Report

    Rispondi

  • gianni_b

    10 Maggio 2013 - 21:09

    Forse era un fallo del sex scop

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    10 Maggio 2013 - 08:08

    Mi sembra la storiella che raccontammo ad un amico per giustificare l'assenza di un altro. Dicemmo che il tizio si era ingessato il pene. E B. se lo forrtifico' con Ruby?

    Report

    Rispondi

  • Roby107

    10 Maggio 2013 - 03:03

    C'e' poco da ridere ...e' successo anche a me , e vi assicuro che non e' per niente piacevole...Come dire ...un vero scherzo del cazzo....

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog