Cerca

Psicosi

Roma, esplosione in strada vicino a un ufficio postale: l'ipotesi della pista anarchica

0
Roma, esplosione in strada vicino a un ufficio postale: "Nessuna ipotesi esclusa"

Un'esplosione in strada a Roma, in via Marmorata, nei pressi delle Poste, intorno alle 9.20 del mattino. A deflagrare sarebbero stati due ordigni rudimentali radiocomandati, posizionati nei pressi dell'ingresso laterale dell'ufficio, nel parcheggio dei mezzi. Paura tra i clienti e gli impiegati dell'ufficio, che era già aperto al momento dello scoppio. Il botto ha danneggiato un'auto ma non ha causato feriti.

La Procura di Roma ha aperto un fascicolo di indagine. Al momento, l'ipotesi più accreditata sembra essere la pista di matrice anarchica. "L'ordigno si trovava in una scatola di plastica - ha spiegato Franco Zelinotti, il funzionario di turno dei vigili del fuoco che si trova sul posto -. Nessuna persona dell'utenza è rimasta ferita o toccata dall'esplosione"

I vigili del fuoco hanno una caserma proprio davanti all'ufficio postale di via Marmorata, dall'altro lato della strada, e sono giunti sul posto subito dopo "aver sentito una piccola esplosione". "Siamo intervenuti con un estintore - ha aggiunto Zelinotti - perché l'esplosione aveva provocato una piccola fiammella".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media