Cerca

Sin da piccoli...

Roma, cinque bambine rom accerchiano e derubano un turista spagnolo

0
Roma, cinque bambine rom accerchiano e derubano un turista spagnolo

Cinque bambine rom, di età compresa fra i 9 e i 13 anni, hanno accerchiato e rapinato un turista spagnolo in piazza Gioacchino Belli, a Roma. Le ragazzine erano appena riuscite a estorcere il portafoglio all'uomo, quando i carabinieri del nucleo operativo Nucleo Operativo della Compagnia Roma Piazza Dante, che avevano seguito le piccole delinquenti sui mezzi, sono intervenuti immediatamente. Le forze dell'ordine sono riuscite a recuperare i documenti, le carte di credito e i 600 euro in contanti che le baby-rapinatrici avevano rubato al malcapitato. La maggiore è stata assegnata al Centro di Prima Accoglienza Minori di via Virginia Agnelli e le altre quattro sono state portate al Centro di Primissima Accoglienza di via Annibale Maria di Francia. La Procura ha inviato un'informativa sul loro conto al Tribunale dei Minori. Secondo gli archivi della polizia le bimbe rom avevano dei precedenti. L'accusa è quella di furto aggravato in concorso.

 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media