Cerca

Il caso

Manifesto nazista a Bergamo con la moglie di Goebbels: "Auguri mamma"

In città le locandine con la foto di Magda, consorte del ministro della propaganda nazista, che nel 1945 uccise i suoi sei figli prima di suicidarsi

Manifesto nazista a Bergamo con la moglie di Goebbels: "Auguri mamma"

 

Un manifesto con la foto di Magda Goebbels e la scritta: "Auguri Mamma" campeggia a Bergamo. Come riporta il Corriere della Sera, si tratta dell'ultima trovata del "Manipolo d’avanguardia" un gruppo nuovo e ancora misterioso di estrema destra. In occasione della festa della mamma, i naziskin hanno sparso per la città queste locandine con l'immagine della moglie del ministro della propaganda nazista, che nel 1945 uccise i suoi sei figli avvelenandoli e poi si suicidò, mentre a Berlino entrava l’Armata rossa, mentre su facebook scrivevano: "Vuole essere a te dedicata questa giornata d’inebriante festa. Magda Goebbels, tu che col tuo doloroso e immenso gesto hai consacrato l’innocenza dei tuoi figli all’immortalità del tempo. Cadono con le ali incenerite dai cocenti raggi della verità, i tediosi sproloqui degli esponenti di acefalia mentale dinanzi alla tua superba figura. Tu madre, tu donna, tu esempio". 

Pare che questo Manipolo d’avanguardia Bergamo sia composto da una decina di naziskin, alcuni provenienti da altri movimenti. A fine aprile il gruppo ha appeso vicino alla Procura e al Tribunale del capoluogo orobico alcuni manifesti con il nome e il volto del dirigente scolastico di Palosco accusato di pedofilia, con la scritta: "Ricercato".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Chry

    14 Maggio 2013 - 21:09

    ...non c'e ne sarebbe uno vivo.

    Report

    Rispondi

blog