Cerca

Genova

Ragazzo 17enne si suicida per amore: "Mi ha lasciato, sono disperato, mi sparo"

Ha lasciato un post su Facebook e poi si è sparato nella camera da letto dei genitori. A fare la macabra scoperta la madre

Paura per la ragazza, in un primo momento irraggiungibile: sta bene
Ragazzo 17enne si suicida per amore: "Mi ha lasciato, sono disperato, mi sparo"

Amore e follia a Prà, Genova. Un ragazzo di 17 anni si è sparato un colpo, suicidandosi, dopo che la fidanzatina aveva deciso di chiudere la loro relazione. Ha lasciato un messaggio sul suo profilo Facebook: "Mi ha lasciato, sono disperato, mi sparo" e poi ha preso la pistola del padre e, nella camera da letto dei genitori, ha fatto partire il colpo. La madre, che in quel momento si trovava all'interno dell'abitazione, appena avvertito lo sparo è accorsa e ha trovato il corpo del figlio riverso a terra. Inutile il trasporto in clinica, il giovane è morto qualche ora dopo presso l'ospedale San Martino. Gli inquirenti hanno investigato e sul computer della vittima hanno fatto la macabra scoperta: il post d'addio. In un primo momento era scattato l'allarme anche nei confronti della fidanzata, che risultava irraggiungibile, perché si pensava che il 17enne avesse potuto farle del male prima di togliersi la vita. La ragazza è invece stata rintracciata e sta bene.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Il_Presidente

    23 Maggio 2013 - 14:02

    che ha messo "allegro" come stato d'animo

    Report

    Rispondi

blog