Cerca

Altro che bel paese

Roma ladrona: 72 euro di conto
per tre cappuccini e tre tiramisù

Stangata una famiglia dell'Europa dell'Est che aveva fatto merenda in un bar di via Cavour. Appena tornata a casa ha sporto denuncia

Roma ladrona: 72 euro di conto
per tre cappuccini e tre tiramisù

Un conto salato, anzi salatissimo. Tre tiramisù e tre cappuccini per la modica cifra di 72 euro. Accade a Roma dove, in un bar di via Cavour, una famiglia di turisti provenienti dall'Europa dell'Est si è vista recapitare un conto da capogiro. Una bastonata made in Italy che, sempre più spesso, colpisce gli sventurati viaggiatori che approdano nel Bel Paese. Al momento della ricevuta gli stranieri protestano ma, a detta del cameriere, non c'è nessun errore: ogni fetta di torta 15 euro, 5 per i cappuccini per un totale di 60 euro. E gli altri 12 rimanenti? Destinati ad una tassa non meglio precisata. Insomma, una truffa in piena regola. I turisti, scocciati, saldano il conto ma una volta tornati in patria sporgono regolare denuncia nei confronti dei gestori dell'esercizio commerciale. La storia, raccontata dal quotidiano Il Messaggero, riporta alla luce un brutto vizio che molti ristoratori attuano a danno dei "forestieri". Un danno d'immagine non solo per Roma, capitale del mondo, ma per tutto il Paese che trova nel turismo una delle attività più redditizie per l'Italia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gianniob

    20 Febbraio 2015 - 16:04

    Mi dispiace per la fontana del Bernini, innocente, ma per i romani certe bastonate ci starebbero solo bene. Incominciando con sindaco e giunta

    Report

    Rispondi

  • bruno osti

    06 Giugno 2013 - 15:03

    tu sei Antikomunista10. Dì la verità

    Report

    Rispondi

  • bruno osti

    06 Giugno 2013 - 15:03

    ed infatti, si nota subito che tu non ce l'hai. Per fare ciò che auspichi c'è bisogno di una legge che lo stabilisca; e le leggi si fanno a maggioranza; e, visto che nessun partito ha la maggioranza, bisogna che il promotore si allei con la PDL: la PDL!!!! E tu credi che membri della PDL, eletti (anche) da una masnada di evasori, voterebbero una legge del genere? Ma perché siete così maldestri!?!?

    Report

    Rispondi

  • Trajano29

    06 Giugno 2013 - 14:02

    Secondo me è una notizia falsa, che senso avrebbe tornare a casa in un paese dell est e denunciare il tutto? Perché a Roma non ci sono i vigili carabinieri e polizia? Non ci sono le ambasciate di tutto il mondo?via Cavour è una via in centro a Roma è sempre piena di vigili perché non andare subito a denunciare il fatto ed aspettare di tornare a casa? Mi sembra strano molto strano...poi ci sono i menù dove ci sono scritti i prezzi se ti va ordini altrimenti se vedi che costa troppo te ne vai nessuno ti obbliga! Caso strano molto strano sotto elezioni a Roma una fantomatica notizia esce senza scrivere i nomi e cognomi foto delle persone e foto dello scontrino..... BEATO CHI CI CREDE:-)

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog