Cerca

Roghi d'immondizia a Palermo

Intossicata un'anziana

Roghi d'immondizia a Palermo
 Non si placa l'emergenza rifiuti nella città di Palermo. Un'anziana signora di 71 anni ha rischiato di morire soffocata in casa propria la notte scorsa. La sua abitazione è stata invasa dal fumo scaturito per via delle fiamme appiccate a un cumulo di rifiuti per la strada. Nel capoluogo siculo la scorsa notte sono stati 60 gli interventi dei vigili del fuoco per spegnere focolai del genere. E' accaduto in via Gustavo Roccella, dove all'angolo con via Angelo Scandaliato erano stati dati alle fiamme due cassonetti circondati da cumuli di spazzatura. La donna è stata soccorsa dai familiari e trasportata all'ospedale Civico, dov'è rimasta ricoverata per un principio di asfissia. Da venerdì scorso sono oltre 800 i cassonetti distrutti dalle fiamme a Palermo, dove malgrado la raccolta straordinaria delle ultime ore tonnellate di spazzatura restano ancora nelle strade a marcire.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog