Cerca

L'evento

Matteo Focaccia, l'architetto della Romagna liberty

Al Magazzino del Sale Torre di Cervia una mostra ripercorre la carriera dell'artista tra progetti, immagini e documenti d'epoca

0
Matteo Focaccia, l'architetto della Romagna liberty

Il seicentesco Magazzino del Sale Torre di Cervia, in provincia di Ravenna, ospita fino all'8 luglio 2013, la mostra Il Novecento di Matteo Focaccia: eclettico architetto tra Liberty e Razionalismo. La mostra (visita il sito ufficiale) verrà allestita nella Sala Rubicone e rimarrà esposta tutti i giorni, dalle 20,30 alle 23,30, ad ingresso libero. 

L'iniziativa, curata da Andrea Speziali e promossa da Romagna Liberty (in collaborazione con l'Associazione Culturale Casa delle Aie Cervia e con il patrocinio tra gli altri del MIBAC, Direzione Regionale per i Beni Culturali, Regione Emilia-Romagna, Province di Ravenna e Rimini), conterrà una selezione di progetti originali, di immagini d'epoca, di "villini", grandi alberghi di documenti grafici, legati all'espansione del turismo, dapprima residenziale, d'èlite e poi via via sempre più aperto a nuove fasce sociali di fruitori. L’architetto Matteo Focaccia (1900-1972) ebbe un ruolo di rilievo nell'architettura dei primi decenni del Novecento, portando un'impronta di eclettismo e di originalità legata al gusto del bello, nella fase espansiva di Milano Marittima e di Cervia e sue importanti opere si trovano in altre città della Romagna, a cominciare da Ravenna. La mostra verrà inserita anche nel grande evento che coinvolge le località costiere romagnole, La notte rosa.

 

 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media