Cerca

Un grande cuore

Rina, dopo 16 anni di dialisi muore rinunciando al rene: "Datelo a chi è più giovane"

La donna si è spenta dopo aver rinunciato al trapianto. Un gesto altruistico: "Io la mia vita ormai l'ho fatta"

Rina Zanibellato

Rina Zanibellato

Una scelta coraggiosa quella di Rina Zanibellato, 79enne di Paderno in provincia di Treviso, che è morta rinunicando ad un trapianto di rene che aspettava da sedici anni. Dopo molta attesa, ed emodialisi, l'organo è arrivato ed era pronto per esserle trapiantato. Rina però, si è tirata indietro: "No, datelo a chi è più giovane di me. Io ormai la mia vita l'ho fatta". Una scelta altruistica che è costata la vita alla 79enne. Dopo una lotta durata anni, e un pesante calvario (la donna si sottoponeva alla dialisi tre volte a settimana) alla fine Rina si è spenta nel reparto di Nefrologia dell'ospedale Ca' Foncello, lo stesso dove si era sottoposta alle cure durante la sua malattia. Verrà senz'altro ricordata per la sua generosità, Rina, arrivata a Paderno dopo aver sposato il marito Vittorio Graziotto. Il suo grande cuore lascia anche il figlio Gianluca e le nipotine.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • accanove

    02 Luglio 2013 - 09:09

    c'è da essere orgogliosi ad aver conosciuto una donna simile

    Report

    Rispondi

  • tofani graziano

    29 Giugno 2013 - 09:09

    VERAMENTE GRANDE. R.I.P.

    Report

    Rispondi

  • highlander5649

    29 Giugno 2013 - 09:09

    un esempio da seguire. nobildonna nell'animo. per fortuna ne esistono ancora di persone così al giorno d'oggi.

    Report

    Rispondi

  • doris

    29 Giugno 2013 - 08:08

    Mi rivolgo al figlio,ai parenti ,agli amici(una donna cosi ne avra' di sicuro)avete avuto il dono di vivere vicino ad una persona speciale ....siete stati fortunati.Ci sono notizie che conciliano con la vita :grazie...grazie alla sig.Rina.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti