Cerca

A Treviso

Giovane coppia si sposa grazie a 30 sponsor e scelte low cost

Un anno fa la campagna di raccolta fondi su facebook. Ieri il matrimonio, costo: 7mila euro, escluso il pranzo (in un agriturismo)

Giovane coppia si sposa grazie a 30 sponsor e scelte low cost

La crisi, si sa, aguzza l'ingegno. Così, una coppia di Treviso, stretta nella morsa della crisi economica, ma fermamente motivata nella volontà di convolare a nozze, ha pensato bene di chiedere sostegno economico a uno sponsor. Anzi, a 30 sponsor. Proprio così: Nicola Toso e Stefania Rigon, rispettivamente di 31 e 34 anni, un anno fa hanno avuto l'idea: lanciare uan sorta di campagna di fundraising sui social network, provando a coinvolgere nel loro progetto di vita aziende e commercianti che, ciascuno secondo la proprie sensibilità, hanno contribuito a realizzare il sogno della coppia. Partita un anno fa, la campagna è stata un successo: i due hanno pronunciato il fatidico "sì" davanti al sindaco di Zero Branco Mirco Feston, circondati dagli applausi di amici e parenti, con tanto lancio di riso. Il costo della cerimonia, hanno fatto sapere i due, è stata rigorosamente low-cost: dei 20mila euro preventivati, hanno speso 'solo' 6mila euro, un risparmio cioè del 70%. Gli sponsor, per quanto generosi, non sono però riusciti a finanziare il pranzo nunziale e il viaggio di nozze. Anche quì, però, è subito scattata la generosità di amici e parenti e l'ingegno della coppia: pranzo in un agriturimo e problema risolto. Un'impresa, quella di Stefania e Nicola, vista la reticenza delle banche a concedere prestiti. Internet, fundraising e inventiva: è la ricetta per il matrimonio perfetto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog