Cerca

Un weekend di follie

Noventa di Piave capitale del sesso
Trasgressione pura per cento scambisti

Le coppie si sono riunite in un blindatissimo hotel. E subito la comunità locale si è divisa...

Noventa di Piave capitale del sesso
Trasgressione pura per cento scambisti

Una piccola cittadina della provincia di Venezia, Noventa di Piave, si è trasformata per tre giorni nella capitale del sesso. Cento coppie di scambisti opportunamente selezionate, scrive il Corriere della Sera, sono arrivate dall'Italia, dall'Austria, dalla Germania e da Dubai e hanno occupato l'hotel Base, completamente blindato dall'associazione "Wonderful life" che ha organizzato il week end di sesso libero. Impossibile accedervi senza gli appositi braccialetti fucsia, foto e riprese vietate anche all'esterno, e un servizio sicurezza impeccabile. Così hanno potuto liberamente darsi alla pazza gioia uomini e donne bellissime, sexy e ammiccanti, di età compresa fra i 30 e i 50 anni, arrivati tutti a bordo di auto di lusso, che hanno pagato 200 euro a notte, extra esclusi. 

Inutile dire che la comunità locale si è subito spaccata tra chi condannava il weekend di trasgressione e chi no. L'Associazione veneziana albergatori lo ha difeso: "Sono persone adulte, consenzienti, che hanno pagato, non infrangono nessuna legge quindi non c'è nulla di male in tutto ciò - dice Maurizio Trevisiol al Corriere - . Nel momento in cui l'organizzazione ha preso in affitto la struttura, questa è equiparabile a un club". La morale lasciamola "a chi partecipa a queste feste".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Oscar1954

    03 Luglio 2013 - 18:06

    Sicuramente non è un posto amato da Niki Vendola e a quel branco di culattoni che sono al suo fianco. Loro, infatti, alla passera preferiscono il buco del culo. Oggi, col PD al governo, fa più chic. D'altra parte Niki e company sono reietti della Società perchè vanno contro le leggi di madre natura e perchè amano stare a diretto contatto con la merda.

    Report

    Rispondi

  • ilprooff

    03 Luglio 2013 - 14:02

    a firenze vi sono gia alcuni club prive............. in ville vicino a fiesole e recintati

    Report

    Rispondi

  • brutus

    03 Luglio 2013 - 13:01

    Ma tu guarda un po', Berlusconi ha invitato a cena in casa sua, qualche signora e gli hanno fatto un casino di processi. Questi fanno un'orgetta in duecento e sembra una cosa normale. Vai a capire.

    Report

    Rispondi

  • acstar

    03 Luglio 2013 - 12:12

    Volevo fare qualcosa di simile a Firenze in una zona PRIVATA, RECINTATA con una bella VILLA in mezzo! Voglio vedere cosa mi dicono i "puritani" del Governo tramite le loro "forze dell'ordine" ! Anche un bel "parcheggio" privato e recintato, adeguatamente proteggendo la privacy in assoluta sicurezza di ciascuno !

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog