Cerca

Il dramma

Taranto, fulmine colpisce due bambini in spiaggia: uno muore

Secondo i testimoni "il temporale è stato improvviso e violento". Il cuginetto è vigile

Hanno tentato in tutti i modi di rianimarlo, ma per Giovanni Carlucci non c'è stato niente da fare. Stava giocando con il cuginetto sulla spiaggia di Campomarino di Maruggio, nei pressi di Taranto, quando un fulmine l'ha colpito in pieno. La morte è stata immediata, per arresto cardiaco, e anulla sono valsi i tentativi del 118, giunto immediatamente sul posto. Aveva solo 12 anni, Giovanni, e stava trascorrendo le vacanze con la famiglia, residente ad Altamura. Il cuginetto, 14 anni, è illeso ma sotto choc e i medici sono ottimisti. Gli altri bagnanti testimoniano che il temporale è stato improvviso e non c'è stato il tempo di mettersi al riparo. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog