Cerca

Lite per parcheggio

si mette a sparare

Lite per parcheggio

Stava ritornando a casa, nel quartiere di Tor Cervara, dopo aver trascorso la serata a una festa insieme alla famiglia, ma ha avuto un alterco con un anziano che stava parcheggiando l'auto sotto al portone. Il clima si è subito surriscaldato e sono cominciate a volare frasi offensive. Allora M.S., guardia giurata di 38 anni con precedenti penali, è salito di corsa nel suo appartamento a prensere la pistola in dotazione e, dopo essersi affacciato dalla finestra, ha cominciato a sparare dapprima in aria per poi abbassare la mira verso l'anziano uomo cercando di colpirlo ma centrando solamente lo sportello dell'auto. Una pattuglia di agenti della polizia di Stato in servizio di pattugliamento a bordo delle volanti nella zona del Prenestino, uditi gli spari, ha notato M.S. ancora affacciato alla finestra che impugnava l'arma. Gli agenti hanno  immediatamente fatto irruzione nell'appartamento al 1° piano, disarmando e arrestando l'uomo per tentato omicidio. L'anziano, visibilmente terrorizzato, è stato rassicurato dagli agenti che hanno anche provveduto a sequestrare la pistola di M.S.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog