Cerca

Palermo, bimba muore

alla festa di comunione

Palermo, bimba muore

Una festa finita in disgrazia. È quello che è successo ieri sera a Palermo dove una bambina di 4 anni, Sofia Chiavetta, è morta, precipitando da una finestra al quarto piano dell'Hotel San Paolo, durante una festa per una prima comunione. Secondo gli investigatori, la bambina stava giocando con un gruppo di coetanei all'interno degli ascensori dell'albergo e si è persa, trovandosi da sola al quarto piano. Impaurita, avrebbe aperto una finestra cadendo nel vuoto da oltre venti metri. A dare l'allarme sono stati gli altri bambini, dopo aver perso di vista Sofia. A quel punto, però, per la piccola non c'era ormai più nulla da fare. I genitori saranno iscritti nel registro degli indagati con l'accusa di omicidio colposo. "Sarà un atto dovuto - spiegano gli inquirenti – perché c'é stato l'omesso controllo della bambina". Intanto, è stata ricostruita dalla polizia, che conduce l'inchiesta coordinata dalla procura, tutta la vicenda. Ad aiutare gli inquirenti sono state, oltre alle testimonianze dei bambini, anche le telecamere a circuito chiuso dell'albergo, dove si stava festeggiando una prima comunione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog