Cerca

Disastro ad alta quota

Tragedia sul Monte Bianco, due alpiniste italiane travolte da una valanga

In gravi condizioni la guida che stava accompagnando la cordata di sei persone

Monte Bianco

Monte Bianco

Ennesima tragedia ad alta quota. Due alpiniste italiane sono morte travolte da una valanga sul versante francese del Monte Bianco e una terza persona è stata invece recuperata viva dai soccorritori e trasportata all'ospedale di Annecy, nella regione del Rodano-Alpi. Secondo le fonti del Centro nazionale soccorso alpino, il ferito, che versa ora in condizioni gravi, è una guida di Courmayeur e stava accompagnando una cordata di sei persone in un'escursione. La tragedia si è consumata attorno alle 4 di questa mattina, martedì 12 agosto, quando un costone di neve della montagna si è distaccato. Sul posto, con l'ausilio dell'elicottero, è giunta la squadra di alta montagna della gendarmeria francese di Chamonix, ma le attività di soccorso sono state rallentate per il pericolo di ulteriori valanghe.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog