Cerca

Emma Marcegaglia invita

a investire nella ricerca

Emma Marcegaglia invita
Ricerca e innovazione sono le uniche strade da percorrere per uscire dal buio della crisi. Questo è quanto è emerso durante l’assemblea di Federchimica, nelle parole del presidente di Confindustria Emma Marcegaglia. La presidentessa è sempre più convinta che l'unico modo per ottenere una crescita duratura sia quello di investire in maniera seria e non parcellizzata sui programmi d’eccellenza. Inoltre, ha detto la Marcegaglia “è necessaria una buona ed efficiente amministrazione”. Spesso, fa notare la presidentessa, “ci sono buone leggi, buoni programmi che, se non applicati nel modo giusto, non portano a niente”. Per la ricerca occorre trasformare un sistema di 'eccellenze disperse' in sistema nazionale. Così, a voto concluso, Emma Marcegaglia, chiede alla politica di voltare pagina. «Bisogna spingere sulle grandi riforme», ha ribadito.
L'attenzione è rivolta ai grandi temi del nostro Paese, determinanti per rilanciare la crescita, ma anche al nuovo Parlamento di Strasburgo. Per la presidente di Confindustria dal voto europeo «uscirà un Parlamento complesso e l'Europa avrà di fronte un periodo complicato». Un motivo in più perché «gli eletti non abbandonino il loro posto». Un'usanza, purtroppo, radicata in Italia: «Sarebbe però molto negativo e inaccettabile. L'Europa è un fatto serio e importante, la maggior parte delle leggi che vengono varate in Italia nascono dalle direttive europee». Un occhio alla Ue, quindi, e uno alle questioni di casa nostra. Con le riforme al primo posto dell'agenda: il Governo, ha detto la Marcegaglia, ne ha approntate alcune, «ma ora è il momento di velocizzarle».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog